5 CONTINENTS EDITIONS
 
SHARE

Il mondo simbolico degli amuleti egizi

Philippe Germond

Questo libro si propone di accompagnare il lettore alla scoperta dell’universo simbolico rivelato dagli amuleti dell’antico Egitto, testimonianze privilegiate di tutto ciò che è alla base dell’originalità e della ricchezza della civiltà faraonica. Di dimensioni molto modeste, questi oggetti evocano tuttavia ambiti estremamente differenziati: le preoccupazioni quotidiane del contadino del Nilo di fronte a un ambiente che controllava ancora in modo imperfetto, la complessità del panteon e degli animali sacri, aspetti sfumati della regalità…

Nel rispetto del percorso iniziato da Jacques-Édouard Berger, prima di tutto sensibile al “discorso” dell’oggetto, scopriamo i risultati di una ricerca appassionata del “neter”, l’armonia universale e divina, attraverso oggetti che veicolano il “nefer”, espressione di ogni bellezza e pienezza.

La maggior parte degli amuleti presentati nel libro è esposta al Musée de design et d’arts appliqués contemporains (MUDAC) di Losanna, dove è depositata a lungo termine tutta la collezione Jacques-Édouard Berger.

Philippe Germond, laureato in lettere (egittologia) presso l’Università di Ginevra, è presidente della Société d’Égyptologie di Ginevra. È autore di numerosi articoli e testi su riviste specializzate e di volumi importanti: Sekhmet et la protection du monde, Aegyptiaca Helvetica 9 (Bâle-Genève 1981), Les Invocations à la Bonne Année au temple d’Edfou, Aegyptiaca Helvetica 11 (Bâle-Genève 1986), Bestiaire Égyptien (Citadelles & Mazenod, Paris 2001).

Lingua : IT

Dimensioni : 21 x 21 cm

Pagine : 156

Rilegatura : cartonato

Illustrazioni : 120 illustrazioni a colori

ISBN : 978-88-7439-268-1

Mese | Anno di pubblicazione : Dicembre 2005

Prezzo : 35,00 €

Scarica PDF

Prezzo: € 35,00

Suggeriti dall'editore