5 CONTINENTS EDITIONS
 
SHARE

Antiquités Paléochrétiennes et Byzantines

Collections byzantines du MAH - Genève

A cura di M. Martiniani-Reber
Prefazione di J.-Y. Marin
Testi di F. Baratte, B. Caseau, M. Campagnolo, J. Chamay, L. Chrzanovski, M.-A. Haldimann, C. Kaspar-Nebel, G. Lini, M. Martiniani-Reber, M.-D. Nenna, G. Ostuni e B. Pitarakis

Un ricco catalogo di pezzi inediti che ci fanno scoprire una componente essenziale della cultura europea

Se nel 1910, quando fu aperto, il musée d’Art et d’Histoire di Ginevra poteva vantare nei suoi fondi alcuni reperti di origine orientale, paleocristiana e bizantina, è stato solo negli anni Settanta del Novecento che queste collezioni hanno conosciuto un significativo incremento. In quel decennio il museo ha acquisito splendidi apparati di argenterie per usi liturgici e domestici, bronzi, mosaici, gioielli e oggetti di uso quotidiano. In seguito, altri manufatti prestigiosi sono venuti a completare queste collezioni che da sole valgono a rappresentare una essenziale componente della cultura europea.

L’obiettivo di questo libro, che fa seguito a un primo volume pubblicato della 5 Continents Editions dedicato alle icone del museo, è quello di fare conoscere il patrimonio del musée d’Art et d’Histoire di Ginevra a un pubblico più vasto.

Marielle Martiniani-Reber, storica dell’arte, specializzata in tessuti bizantini, è conservatore capo e responsabile delle collezioni bizantine e post-bizantine nel musée d’Art et d’Histoire di Ginevra. 

Lingua : FR

Dimensioni : 24 x 28,5 cm

Pagine : 356

Rilegatura : cartonato con sovracoperta

Illustrazioni : 377 illustrazioni a colori

ISBN : 978-88-7439-618-4

Mese | Anno di pubblicazione : Agosto 2011

Prezzo : 60,00 €

Scarica PDF

Prezzo: € 60,00

Suggeriti dall'editore