5 CONTINENTS EDITIONS
 
SHARE

Onobrakpeya

Masks of the Flaming Arrows

A cura di Dele Jegede

Onobrakpeya: Masks of the Flaming Arrows è una raccolta di saggi scritti da autori molto noti, intervallati da una serie di magnifiche riproduzioni di disegni, dipinti, incisioni e installazioni di Bruce Onobrakpeya presentati a colori o in bianco e nero. Riconosciuto come il maestro africano dell’incisione, Bruce Onobrakpeya è stato l’avanguardia della prima generazione di artisti contemporanei formatisi in Nigeria, all’epoca ancora coloniale. In seguito ha dato il tono e fissato gli standard di innovazione e professionalità nel nuovo panorama postcoloniale. A cura di Dele Jegede, professore di storia dell’arte e specialista di Onobrakpeya, questo libro offre recensioni e contributi rilevanti di studiosi come John Agberia, Osa Egonwa, Olakunle Filani e Basil Nnamdi, insieme ad altri collaboratori come Gani Odutokun, David Okpako, Pat Oyelola e Frank Ugiomoh.

Vi è racchiuso un numero impressionante di opere dell’artista realizzate con una notevole varietà di supporti: disegni a penna, incisioni, acqueforti, serigrafie, calchi in resina, dipinti a olio e ad acrilico in dittici e trittici su tela. Accanto a questo corpus di opere e installazioni, il libro porta alla nostra attenzione le osservazioni dell’artista sul proprio lavoro e alcune delle sue poesie scritte nel corso degli anni su vari argomenti, tra cui l’esecuzione di Ken Saro-Wiwa, leader del Movimento per la sopravvivenza del popolo Ogoni (MOSOP) nella regione del delta del Niger, in Nigeria. Una tavola cronologica presenta le attività professionali e creative di Onobrakpeya dalla sua prima mostra personale ad Ughelli, nel 1959, fino ad arrivare all’Harmattan Workshop che organizza ogni anno a Agbarha-Otor, sua città natale. Il libro offre un’ampia panoramica del lavoro dell’artista nel tempo, con interviste e saggi che forniscono un’analisi del contesto della sua produzione.

Dele Jegede è professore di Storia dell’Arte alla Miami University, Oxford, Ohio, negli Stati Uniti. È anche pittore, fumettista, curatore, critico d’arte e direttore artistico. È stato presidente della Società degli Artisti nigeriani dal 1989 al 1992 e del Consiglio artistico dell’Associazione degli studi africani (ACASA) tra il 1996 e il 1998, e vincitore nel 2013 del Distinguished Africanist Award assegnato dall’Università del Texas. 

Lingua : ING

Dimensioni : 24 x 30 cm

Pagine : 400

Rilegatura : cartonato con sovracoperta

Illustrazioni : 475 illustrazioni a colori e in b/n

ISBN : 978-88-7439-669-6

Mese | Anno di pubblicazione : Marzo 2014

Prezzo : 80,00 €

Scarica PDF

Siamo spiacenti ma questo titolo non é più disponibile all'acquisto

Suggeriti dall'editore