5 CONTINENTS EDITIONS
 
SHARE

Senufo sans frontières

La dynamique des arts et des identités en Afrique de l’Ouest

Susan Elizabeth Gagliardi

Dalla fine del XIX secolo ad oggi, antropologi, storici dell’arte e altri osservatori hanno dedicato numerosi studi all’arte senufo, che è fra gli stili più apprezzati dagli appassionati di arte africana. Sulla base di un minuzioso studio realizzato in tre continenti, la tesi di questo catalogo apre piste di riflessione e offre un esame tra i più innovativi su un aspetto della creazione artistica nelle comunità di lingua senufo e mande dell’ovest del Burkina Faso.
Oggi scomparso, il Museum of Primitive Art (MPA) di New York aveva presentato nel febbraio 1963 la sua mostra di punta “Senufo Sculpture from West Africa”. Sotto la direzione dello storico dell’arte modernista Robert Goldwater, il MPA ha fatto allora scoprire per la prima volta meravigliose opere attribuite ad artisti senufo provenienti da collezioni private.
Maschere antropomorfe dalle forme esagerate e tuttavia delicate, maschere elmo zoomorfe composite e tuttavia coerenti, sculture figurative geometriche eppure tenere illustrano la visione del MPA riguardo allo stile senufo. Nel catalogo che accompagnava la mostra, Goldwater ha descritto il contesto culturale delle comunità senufo in una regione a cavallo tra gli attuali Burkina Faso, Costa d’Avorio e Mali. Più di cinquant’anni dopo, Senufo Unbound di Susan Elizabeth Gagliardi presenta fotografie contestualizzate e oggetti provenienti da vari musei, archivi e dati raccolti in occasione di studi sul campo, e lettere mai pubblicate prima, che ricordano il tour de force del MPA. Senufo Unbound si concentra su ciò che costituisce l’essenza senufo dalla fine del XIX secolo, quando il governo francese inizia a colonizzare la regione. Il libro esplora la convergenza, a metà del XX secolo, tra missionari cattolici, mercanti d’arte e movimenti iconoclasti del nord della Costa d’Avorio, che conduce all’arrivo di oggetti emblematici dell’Africa in Europa e in Nord America. Il volume si interroga sulla presenza e l’assenza del poro, grande mecenate per le arti, e di una istituzione al centro di determinate costruzioni dell’identità senufo.
Combinando l’analisi storica con sculture che non passano inosservate, Senufo Unbound propone un vasto panorama delle arti regionali e delle identità culturali dinamiche.

Susan Elizabeth Gagliardi è assistente di storia dell’arte presso la Emory University di Atlanta. Senufo Unbound è il risultato di ventidue mesi di ricerche sul campo a ovest del Burkina Faso, dove ha studiato le comunità senufo e mande.

Lingua : FR

Dimensioni : 24 x 28,5 cm

Pagine : 288

Rilegatura : cartonato con sovracoperta

Illustrazioni : 286 illustrazioni a colori

ISBN : 978-88-7439-713-6

Mese | Anno di pubblicazione : Settembre 2015

Prezzo : 60,00 €

Scarica PDF

Disponibile in:
FR ING
Prezzo: € 60,00

Suggeriti dall'editore