5 CONTINENTS EDITIONS
 
SHARE

Robert Mapplethorpe

Photographies

A cura di Paul Martineau e Britt Salvesen
Testi di Paul Martineau, Britt Salvesen, Philip Gefter, Jonathan D. Katz, Ryan Linkof, Richard Meyer e Carol Squiers

Questo volume costituisce un punto di accesso essenziale all’opera e alla pratica artistica di Robert Mapplethorpe.
Robert Mapplethorpe ha lasciato un’eredità ricca e complessa: ha suscitato polemiche, polarizzato i critici e ispirato numerosi artisti che oggi proseguono le piste aperte da questo fotografo fuori del comune. Mosso da un profondo desiderio di celebrità, Mapplethorpe è stato un vero autodidatta, ha imparato tutto da solo: dalla storia dell’arte a come gestire uno studio e mantenere vivo l’interesse del pubblico. Al contempo ha saputo elaborare una visione molto personale, basata su una perfetta conoscenza della tecnica fotografica e su un’estetica dalla grazia classica. Quest’artista, uno dei più influenti e controversi del suo tempo, è tuttora di esempio per i giovani fotografi desiderosi di sondare i limiti della loro arte e di giocare sulle diverse concezioni della bellezza.
La pubblicazione di Robert Mapplethorpe. Photographies arriva in un momento in cui è in corso una rivalutazione del suo lavoro. Attingendo alla straordinaria collezione di quasi 2 000 opere pubblicate, oggetti realizzati con tecniche miste e polaroid – collezione acquisita congiuntamente nel 2011 dalla Robert Mapplethorpe Foundation dal J. Paul Getty Museum e dal Los Angeles County Museum of Art –, ma anche agli archivi Robert Mapplethorpe conservati presso il Getty Research Institute, gli autori e i collaboratori di questo volume hanno potuto esplorare materiali e documenti nuovi e presentare prospettive inedite sull’artista. Il volume comprende un’appassionante introduzione alla carriera e all’eredità di Mapplethorpe e cinque saggi sulla sua sessualità e sulla sua identità. Una ricca selezione di illustrazioni abbraccia l’insieme della sua opera fotografica. Completano il volume una storia dettagliata delle sue mostre, una cronologia illustrata della sua vita e del suo lavoro e un’importante bibliografia. Magnificamente integrati, tutti questi elementi si coniugano per costituire quello che promette di essere un’opera di riferimento indispensabile sul lavoro di Robert Mapplethorpe.

Paul Martineau è vice conservatore del dipartimento di fotografia del J. Paul Getty Museum. Ha organizzato numerose mostre su soggetti diversi che coprono il periodo dagli inizi della fotografia a oggi.
Britt Salvesen è capo conservatrice del dipartimento di fotografia Wallis Annenberg e del dipartimento stampe e disegni presso il Los Angeles County Museum of Art.

Lingua : FR

Dimensioni : 24,1 x 30,5 cm

Pagine : 340

Rilegatura : cartonato con sovracoperta

Illustrazioni : 241 illustrazioni a colori

ISBN : 978-88-7439-748-8

Mese | Anno di pubblicazione : Maggio 2016

Prezzo : 60,00 €

Prezzo: € 60,00

Suggeriti dall'editore